Home / Curiosità / I mutamenti del tempo che ci possono far soffrire

I mutamenti del tempo che ci possono far soffrire

Il meteoropatico è un soggetto particolarmente sensibile, non tanto al tempo, quanto piuttosto ai bruschi mutamenti del tempo.

meteroptaici 2 alfafemminile.it pininterst.com

Ecco al riguardo qui di seguito quali sono le variazione del tempo che più attentano all’equilibrio psico-fisico delle persone meteoropatiche:

  • il forte aumento o calo delle temperature che apportano disturbi alle vie respiratorie;
  • le brusche diminuzioni della pressione atmosferica ( calo di almeno 6-10 unità in 24 ore), specie se concomitante ad un aumento della umidità dell’aria e che è la tipica situazione che in genere precede di 12-24 ora l’arrivo di una perturbazione atlantica o nord africana. Tale situazione è quella maggiormente responsabile della riacutizzazione dei dolori reumatici e articolari;
  • i temporali, specie nei 10-20 minuti che precedono il passaggio della nube temporalesca sulla vostra testa. Il forte mutamente di elettricità portato dal temporale  può causare, panico, nervosismo e ansia;
  •  l’arrivo di venti tempestosi i quali di solito provocano infiammazione agli occhi e disturbi alle vie respiratorie; l’arrivo di venti caldi e secchi come lo Scirocco e il Föhn. Tali venti sono accompagnata da un forte aumento dell’elettricità atmosferica e quindi danno, oltre che mal di testa, anche disturbi simili ai temporali.
  • L’unica situazione del tempo che comunque può influenzare negativamente l’umore, pur non essendo caratterizzata da una brusca variazione di qualche parametro meteorologico,  è la persistenza per più di 2-3 giorni di tempo nuvoloso o piovoso. Ovviamente e per fortuna i meteoropatici sono in genere sensibili ad uno ed uno solo di disturbi appena elencati.

Check Also

CRBC265857_ARCA824_1274_01

Le neviere, il freezer del passato

Fino ad un secolo fa la neve nelle neviere era così preziosa da essere denominata …