Home / Curiosità / Amarcord / The perfect storm, dell’omonimo film: Fantasia o realtà? L’evento raccontato nel film è veritiero. Ecco la storia

The perfect storm, dell’omonimo film: Fantasia o realtà? L’evento raccontato nel film è veritiero. Ecco la storia

Alla fine di ottobre del 1991 gelidi venti, provenienti dal Canada, iniziano in genere a fare snowblitz nelle grandi pianure degli USA. Invece più a Est, l’Oceano Atlantico è ancora molto caldo, ma su queste acque riesce ancora a spingersi qualche uragano di fine stagione, colmo di aria calda (come è tipico dei cicloni tropicali) e proveniente dai Caraibi.

Il contatto tra due masse d’aria così differenti è appunto la miccia che talvolta innesca violentissime tempeste lungo le coste Nord orientali del Nord America.

Queste tempeste sono note come “Nor’Easters”, così chiamate per gli intensi venti Nord Orientali che si abbattono lungo le coste orientali degli USA. Tuttavia, fu la concomitanza di due eventi, ognuno dei quali di eccezionale violenza, che portò a fine ottobre del 1991 alla formazione della “tempesta di Halloween”.

Detta tempesta infatti fu un connubio raro ma esplosivo tra la più una delle più violenta tempeste delle medie latitudini, scatenata da un profondo ciclone extratropicale e l’altrettanto temibile potenza del ciclone tropicale Grace che dal Messico si era spinto addirittura fino alle coste nord orientali USA.

Fu chiamata la tempesta perfetta dai meteorologi del National Weather Service degli USA, per questo insolito rendez-vous tra i due terribili cicloni.

Il nucleo centrale del neonato ciclone affondò il peschereccio Andrea Gail, con i suoi 6 membri di equipaggio, probabilmente nella notte tra il 28 e il 29 ottobre.

Da tale evento ha preso poi spunto il noto film “Perfect Storm”.

Check Also

CRBC265857_ARCA824_1274_01

Le neviere, il freezer del passato

Fino ad un secolo fa la neve nelle neviere era così preziosa da essere denominata …