Home / Analisi / Ponte del 1 maggio bello ma non bellissimo

Ponte del 1 maggio bello ma non bellissimo

La perturbazione che sta attraversando l’Italia abbandonerà la Penisola proprio alla vigilia del ponte del 1 maggio, favorendo così la rimonta dell’alta pressione e quindi anche un sensibile miglioramento del tempo. Quindi ponte del 1 maggio all’insegna del bel tempo? Tutto sommato sì, ma con qualche eccezione…

hgt 1 maggio

Sabato in particolare prima di lasciare definitivamente l’Italia la perturbazione porterà ancora qualche piovasco al Sud e un po’ di nuvolosità sulle regioni del versante adriatico, mentre sul resto d’Italia avrà la meglio il sole. Le temperature tenderanno a livellarsi: al Centronord infatti le massime saliranno mentre al Sud scenderanno, e in questo modo in gran parte d’Italia si avvicineranno alle medie del periodo.

Domenica la giornata migliore, con il sole che splenderà da nord a sud in tutta l’Italia, appena disturbato a tratti da qualche nuvola innocua che si presenterà più che altro sulle zone alpine e all’estremo Sud. Anche le temperature pomeridiane, in ulteriore aumento, saranno decisamente piacevoli, mentre le prime ore del mattino saranno piuttosto fresche, specie al Nord.

Lunedì 1 maggio è molto probabile che una perturbazione di origine atlantica torni ad aggredire l’Italia causando così un aumento della nuvolosità al Nord e sul medio versante tirrenico, con nuove piogge destinate a bagnare più che altro il Nordovest e solo a fine giornata anche il Nordest e la Toscana; anche la neve tornerà a imbiancare le Alpi, ma solo a quote relativamente alte.

Check Also

850 giovedì COPERTINA

Un giovedì freddo con finestra sull’inverno

La settimana passata l’Italia si godeva giornate da fine primavera, che sembravano quasi annunciare l’inizio …