Home / Analisi / Nuova intensa ondata di gelo e neve possibile la prossima settimana

Nuova intensa ondata di gelo e neve possibile la prossima settimana

Schermata 2017-01-31 alle 19.34.27Doverosa premessa: stiamo parlando di proiezioni a 7-8 giorni, e quindi suscettibili di ampie variazioni e con grado di affidabilità inevitabilmente basso, però non c’è dubbio che una qualche possibilità (forse anche qualcosa di più di una possibilità) che gelo e neve tornino a imperversare sull’Italia c’è, soprattutto considerato che tutti i principali modelli sembrano oggi concordare nel vedere una nuova graffiante zampata dell’inverno.

Ma cosa, esattamente, vedono i modelli? Ebbene, GFS ed ECMWF (quindi i due principali modelli previsionali), ma anche altri importanti modelli, nelle loro proiezioni indicano una nuova irruzione sull’Italia di correnti gelide da est intorno a metà della prossima settimana: alcuni modelli vedono l’aria gelida irrompere già nella giornata di mercoledì 8, altri a cavallo tra la fine di mercoledì 8 e gli inizi di giovedì 9, ma in ogni caso sarebbe l’inizio di una nuova fase assai fredda e, non c’è dubbio, anche nevosa.

Un’ondata di gelo e neve che, in base a queste proiezioni, dovrebbe avvolgere l’Italia per almeno 5-6 giorni, portando la neve fino a quote molto basse soprattutto sul versante adriatico e, in questa occasione, anche al Nord: insomma, si aprirebbero le porte per delle nevicate anche su molte importanti città quali Torino, Bologna, Venezia e, soprattutto, Milano, che in questa stagione per ora ha visto solo qualche fiocco isolato (più un miraggio che una reale apparizione).

Però attenzione, abbiamo usato il condizionale non a caso: in più occasioni infatti nelle ultime settimane i modelli si sono dovuti rimangiare proiezioni a lungo termine infarcite di freddo e neve in abbondanza, e anche per questo sarà importante verificare se già le prossime uscite dei modelli, e in particolare quelle dall’inizializzazione più ricca di dati (00Z e 12Z), confermeranno questa tendenza. (Immagine di copertina: Marco Citera)

Check Also

hgt 1 maggio COPERTINA

Ponte del 1 maggio bello ma non bellissimo

La perturbazione che sta attraversando l’Italia abbandonerà la Penisola proprio alla vigilia del ponte del …