Home / Curiosità / L’impatto degli uragani sull’economia USA

L’impatto degli uragani sull’economia USA

Un recente rapporto (“The effects of weather shoks on economic activity: how can low-income countries cope?”) del Fondo Monetario Internazionale sui possibili effetti degli eventi meteo estremi sull’economia ha posto in risalto l’estrema pericolosità degli uragani, capaci di influenzare il trend economico anche su tempi relativamente lunghi. Del resto secondo un sondaggio condotto dalla Reuters tra illustri economisti si stima che negli USA il devastante impatto degli uragani Harvey e Irma a settembre 2017, portando grossi danni alle attività produttive, abbia letteralmente spazzato via oltre 125 000 posti di lavoro!

Uragano Harvey sat

Considerazioni che sono perfettamente in linea con i dati raccolti dal International Disasters Database, secondo cui tra il 2000 e il 2014 a livello planetario i cicloni tropicali hanno causato danni complessivi per circa 548 miliardi di dollari! Ma oltre ai danni prodotti gli uragani possono lasciare graffi profondi sull’economia di un paese anche nel lungo periodo.

In particolare gli uragani Irma e Harvey, che assieme hanno causato negli USA danni compresi tra 70 e 100 miliardi di dollari, hanno anche causato un rallentamento del PIL del paese: secondo le stime di Goldman Sachs l’impatto devastante dei due uragani avrebbe causato una riduzione fino a un punto percentuale del PIL del terzo trimestre! Un dato allarmante anche s egli stessi analisti fanno notare che parte di questo rallentamento verrà probabilmente recuperato nel trimestre successivo grazie allo sforzo economico che accompagnerà la ricostruzione.

Uragano Harvey ISS

Tornando a quanto sostenuto nel rapporto del Fondo Monetario Internazionale, è plausibile pensare che in futuro gli Stati Uniti perdano circa lo 0,1% del PIL ogni volta che un ciclone tropicale colpirà le coste della nazione, e in occasione di uragano particolarmente violenti, come capitato con Irma, Harvey e ancora prima Katrina, impatti sull’economia nazionale ancora maggiori, anche di un ordine di grandezza più alti.

Check Also

CRBC265857_ARCA824_1274_01

Le neviere, il freezer del passato

Fino ad un secolo fa la neve nelle neviere era così preziosa da essere denominata …