Home / Clima / Il Global Warming non rallenta, ad aprile caldo quasi record

Il Global Warming non rallenta, ad aprile caldo quasi record

A livello globale anche il mese aprile di quest’anno è stato molto caldo! A confermarlo sono le analisi del Climate Change Service del ECMWF: i dati infatti indicano una temperatura media di 0,51 gradi superiore al valore caratteristico del periodo 1981-2010, che fa di quello di quest’anno il secondo mese di aprile più caldo dell’era moderna, battuto solo da quello del 2016 (più caldo di 0,18 gradi).

Europa Aprile 2017 ecmwf
Secondo le analisi dei ricercatori del Centro di Reading il mese di aprile di quest’anno invece non è stato particolarmente caldo in Europa, o quanto meno non in gran parte del continente. Mentre le regioni sud-occidentali del continente (Spagna e Portogallo) hanno fatto registrare temperature insolitamente alte, in molte altre regioni infatti il mese si è rivelato relativamente “fresco”, con valori medi inferiori a quelli tipici del periodo di riferimento.

In particolare, come mostra l’immagine (fonte Copernuicus/ECMWF), temperature al di sotto delle medie del periodo 1981-2010 hanno caratterizzato l’aprile 2017 nella Penisola Scandinava, la Danimarca, la Germania e anche ampi settori della Penisola Balcanica. In Italia invece si è trattato di un mese piuttosto caldo, con valori medi superiori a quelli del trentennio di riferimento, ma senza i picchi osservati nella Penisola Iberica.

Check Also

CRBC265857_ARCA824_1274_01

Le neviere, il freezer del passato

Fino ad un secolo fa la neve nelle neviere era così preziosa da essere denominata …