Home / Curiosità / Ferie all’estero: il kit farmaceutico da viaggio
kit , fonte pininterest.com

Ferie all’estero: il kit farmaceutico da viaggio

Molto utili se la meta prescelta è un paese tropicale. In Redazione Mario Giuliacci

Coloro che, sempre più numerosi,  hanno deciso di recarsi all’estero in  agosto per le ferie, debbono osservare qualche precauzione, specie se le mete sono i paesi esotici tropicali perché qui i rischi di infezioni, anche serie (tifo, paratifo, salmonellosi, epatiti,  febbre gialla, malaria,  diarrea del viaggiatore, punture di insetti) sono elevati. Ecco allora qualche consiglio sui farmaci da mettere in valigia:

  • Kit da pronto soccorso (disinfettante, bende, cerotti, forbici, cotone, termometro, Sali per reidratazione orale);
  • Repellenti contro zanzare e altri insetti;
  • Disinfettanti per l’acqua come, ad esempio, l’euclorina;
  • Pomata per le punture da insetto;
  • Creme solari ad alta protezione;
  • Qualche siringa di plastica in confezione sterile;
  • Farmaci antipiretici (aspirina, paracetamolo);
  • Antidolorifici;
  • Antidiarroici e un disinfettante delle vie urinarie;
  • Ovviamente anche i farmaci abituali se si soffre di malattie croniche (antidiabetici, antipertensivi, antiepilettici, antianginosi, etc..).

Check Also

CATASTROFE Londra

La Matematica ci avviserà delle catastrofi

Di recente un team di ricercatori del MIT (Massachussets Institute of Technology) di Boston ha …