Home / Curiosità / Ferie all’estero: il kit farmaceutico da viaggio
kit , fonte pininterest.com

Ferie all’estero: il kit farmaceutico da viaggio

Molto utili se la meta prescelta è un paese tropicale. In Redazione Mario Giuliacci

Coloro che, sempre più numerosi,  hanno deciso di recarsi all’estero in  agosto per le ferie, debbono osservare qualche precauzione, specie se le mete sono i paesi esotici tropicali perché qui i rischi di infezioni, anche serie (tifo, paratifo, salmonellosi, epatiti,  febbre gialla, malaria,  diarrea del viaggiatore, punture di insetti) sono elevati. Ecco allora qualche consiglio sui farmaci da mettere in valigia:

  • Kit da pronto soccorso (disinfettante, bende, cerotti, forbici, cotone, termometro, Sali per reidratazione orale);
  • Repellenti contro zanzare e altri insetti;
  • Disinfettanti per l’acqua come, ad esempio, l’euclorina;
  • Pomata per le punture da insetto;
  • Creme solari ad alta protezione;
  • Qualche siringa di plastica in confezione sterile;
  • Farmaci antipiretici (aspirina, paracetamolo);
  • Antidolorifici;
  • Antidiarroici e un disinfettante delle vie urinarie;
  • Ovviamente anche i farmaci abituali se si soffre di malattie croniche (antidiabetici, antipertensivi, antiepilettici, antianginosi, etc..).

Check Also

FULMINI distruzione città

I fulmini più pericolosi

La maggior parte dei fulmini sono costituiti da un flusso di cariche negative (elettroni) che …