Home / Curiosità / Astronomia / Il cielo notturno durante il mese di gennaio 2017

Il cielo notturno durante il mese di gennaio 2017

Gli eventi astronomici salienti del mese. Una fase di stelle cadenti, i pianeti più visibili e anche una cometa

Cielo-gennaio-2017-divulgazione

3 gennaio 4 –  Le Quadrantidi. Le Quadrantidi sono una pioggia di stelle cadenti, fino a 40 meteore all’ora al suo apice dello sciame. Si ritiene che siano prodotte da grani di polvere lasciati da una cometa estinta nota come 2003 EH1, perché scoperta nel 2003. L’apice di stelle cadenti quest’anno cadrà nella notte del 3 e nel mattino del 4.

 12 gennaio – Luna piena La luna sarà situato sul lato opposto della Terra rispetto al il Sole e il suo volto sarà completamente illuminato. Questa luna piena era conosciuto dai primi tribù di nativi americani come il la” luna piena del lupo” perché questo era il periodo dell’anno in cui branchi di lupi affamati ululavano di fuori dei loro rifugi.

12 gennaio – Venere Il pianeta raggiunge la massima distanza dal Sole Questo è il momento migliore per vedere Venere dal momento che sarà nel suo punto più alto sopra l’orizzonte nel cielo serale. Cercate il pianeta nel cielo occidentale dopo il tramonto.

19 gennaio – Mercurio Il pianeta raggiunge massima distanza occidentale dal Sole Questo è il momento migliore per vedere Mercurio dal momento che sarà al suo punto più alto sopra l’orizzonte nel cielo del mattino. Cercate il pianeta nel cielo orientale appena prima dell’alba.

28 gennaio – luna nuova. La Luna si trova sullo stesso lato della Terra rispetto al Sole e non sarà visibile nel cielo notturno.  Questo è il momento migliore del mese per osservare oggetti con debole luminosità come le galassie e ammassi stellari perché non il bagliore della luna

Ma l’evento spettacolare del mese sarà l’arrivo della cometa C / 2016 U1 (NEOWISE) che potrebbe essere visibile anche con un buon binocolo durante la prima settimana di gennaio 2017.

 

Sole
Si trova nella costellazione del Sagittario fino al giorno 19, quando passa nella costellazione del Capricorno.

1 gennaio: sorge alle 07:38, tramonta alle 16:49

15 gennaio: sorge alle 07:36, tramonta alle 17:03

31 gennaio: sorge alle 07:25, tramonta alle 17:23

Dopo il solstizio d’inverno avvenuto il mese scorso, le giornate cominciano ad allungarsi e la durata del giorno aumenta di circa 48 minuti dall’inizio del mese.

 

Luna
Il giorno 10 alle ore 05:40 la Luna raggiunge il perigeo (363.242 Km di distanza), mentre il giorno 22 alle ore 00:44 si troverà nel punto più lontano dalla Terra nel corso della sua orbita, l’apogeo (404.911 km).

Primo Quarto il 5 (ore 19:47)

Luna Piena il 12 (ore 11:36)

Ultimo Quarto il 19 (ore 22:16)

Luna Nuova il 28 (ore 00:09)

sorgere e tramonto:

1 gennaio: sorge alle 09:33 tramonta alle 20:10

15 gennaio: tramonta alle 09:25, sorge alle 20:40

31 gennaio: sorge alle 09:19 tramonta alle 21:15

Foto: il cielo visto allo Zenit il 15 gennaio 2017 (fonte divulgazione.uai.it)

Check Also

CRBC265857_ARCA824_1274_01

Le neviere, il freezer del passato

Fino ad un secolo fa la neve nelle neviere era così preziosa da essere denominata …